Comunicati





Nasce “Dolce come il Sale”

Si tratta di incontri, aperitivi, degustazioni, cene, storie al Sale dolce di Cervia. Sei le date in programma, curate del Parco della Salina di Cervia

Cervia. Nasce “Dolce come il Sale”, un calendario di sei incontri che riempiranno la proposta culturale e culinaria di Cervia, Milano Marittima, Pinarella e Tagliata.
L’iniziativa è realizzata dal Parco della Salina di Cervia e propone con un format innovativo. L’idea è quella di raccontare, in una serata di degustazione dedicata ai prodotti al sale della Salina di Cervia, la storia, l’identità, il sapore, ma anche i saperi della millenaria storia di Cervia. L’intera avventura di Cervia è legata infatti alla fortuna dell’oro bianco, per questo la piccola città di salinari è stata a lungo contesa dai grandi imperi dell’epoca classica e moderna, passando alternativamente sotto il dominio delle Venezie dei Dogi, poi sotto quello del Papa di Roma, essendo uno dei punti più ambiti dei terreni del Vaticano. Ma anche Napoleone aveva puntato gli occhi su Cervia, così come altri potenti dell’epoca.

“Oggi questo racconto sembra lontano nel tempo – spiega Giuseppe Pomicetti, Presidente del Parco della Salina di Cervia -, ma in realtà è una storia da conoscere anche per capire le scelte di oggi e di domani. Il Sale Dolce di Cervia è apprezzato ovunque nel mondo proprio per la sua storia, a New York, dove si trova sugli scaffali di Eataly, ma anche nella mensa del Presidente Giorgio Napolitano e in quella di Papa Francesco. Con questo cartellone di iniziative, creato in collaborazione con alcuni fra i migliori albergatori e operatori del turismo della città, vogliamo raccontare questa storia e divulgare al meglio i valori che sono racchiusi dentro un sacchetto del nostro sale”.

Si parte mercoledì 6 agosto alle ore 20.45 con una “Cena al Sale dolce di Cervia” al Bagno Gildo, a Cervia. Nel corso della serata verrà presentato anche un libro di ricette. Oltre ai piatti al sale dolce verranno proposte ai turisti alcune creazioni sulla Mattonella al sale dolce dello Chef.
Il calendario entra nel vivo con due aperitivi in altrettanti salotti splendidi di Milano Marittima. Sabato 9 agosto, alle ore 19.00 andrà in scena infatti l’aperitivo al tramonto all’hotel Mare e Pineta di Milano Marittima, mentre domenica 17 agosto alle 19.15 si assisterà allo show cooking “La mattonella dello chef e i suoi usi”, al Gran Hotel Gallia, sempre a Milano Marittima.
Mercoledì 20 agosto “Dolce come il Sale” si sposta a Pinarella al Bagno Playa del Carmen, per la “Cena Romagnola ai Sali aromatici della Salina di Cervia”.
Mercoledì 27 agosto il ristorantino della spiaggia del Fantini Club ospita la “Cena degustazione al Sale dolce di Cervia”. L’inizio è previsto alle 20.45.
Il cartellone “Dolce come il Sale” si concluderà sabato 30 agosto al Bagno 3 gemelli di Milano Marittima, con un aperitivo in riva al mare alle 18.45.
Tutti gli appuntamenti saranno condotti da Giuseppe Pomicetti, Presidente del Parco della Salina di Cervia e da Letizia Magnani, giornalista e scrittrice. Ad ogni partecipante verrà consegnato un buono omaggio da ritirare direttamente in Salina.

Parco della Salina di Cervia
Presidente – Giuseppe Pomicetti
Ufficio Stampa e Comunicazione: Letizia Magnani (letizia.magnani@salinadicervia.it - 348 7314189)