Comunicati





La Salina di Cervia a scuola

La Salina di Cervia a scuola

Il Parco della Salina di Cervia e l’istituto alberghiero assieme per il territorio
Cervia. Si rinnova la collaborazione fra il Parco della Salina di Cervia e l’istituto alberghiero, Ipseoa “Tonino Guerra”. Le otto classi quinte dell’istituto alberghiero andranno letteralmente a scuola di sale e di salina, facendo un percorso che li porterà a conoscere meglio, non solo le peculiarità organolettiche del Sale Dolce di Cervia, fondamentali in cucina, ma anche la storia del sale e della Salina di Cervia.
Sono previste quattro lezioni con le classi quinte dal 18 al 21 aprile. Lunedì 4 aprile intanto gli insegnanti faranno un primo assaggio del percorso che coinvolgerà gli studenti, con un corso di formazione a loro dedicato, di due ore, nel quale interverranno come relatori il Presidente del Parco della Salina, Giuseppe Pomicetti e la responsabile delle relazioni esterne della Salina, Letizia Magnani.
“Il corso – spiega Giuseppe Pomicetti – rivolto agli insegnanti e poi anche agli studenti servirà a far conoscere loro più da vicino la vita della Salina, ma anche la storia del sale. Il Parco della Salina di Cervia in questi anni ha approfondito la cultura e l’identità fondativa della città di Cervia, andando alle origini della storia del sale. Naturalmente ci aspettiamo che in questo modo gli allievi e gli insegnati dell’istituto possano conoscere e amare di più il territorio”. Soddisfazione per questa iniziativa arriva anche dalla preside dell’istituto alberghiero, Carla Maria Gatti.
Dolce come il Sale e In cucina con il Sale Dolce, i due volumi dedicati alla storia della Salina e all’uso del Sale Dolce in cucina, firmati da Letizia Magnani, faranno da filo conduttore al corso rivolto sia agli insegnanti che agli studenti.
“Ci auguriamo – conclude Pomicetti – che soprattutto i ragazzi siano molto curiosi e ci chiedano non solo come si fa il sale o come si può utilizzare, ma come operiamo tutti i giorni, sia sul fronte del mantenimento dell’ecosistema ambientale, che è unico al mondo, sia su quello della promozione del territorio e del turismo, che passa dall’attività di comunicazione che portiamo avanti. E’ un modo per portarli con noi dietro le quinte di un’azienda pubblico-privata che impiega stabilmente venti persone, che si è avvalsa in questi anni della collaborazione di stimati professionisti e il cui lavoro è ormai riconosciuto ovunque, grazie al fatto che il Sale di Cervia si trova ormai in Italia e nel mondo. Sono certo che conoscere da vicino le tappe di questo lavoro, compreso quello su internet e sui social, renderà i ragazzi più consapevoli e spero anche più orgogliosi di studiare e di vivere a Cervia”.             
 
Società Parco della Salina
Presidente – Giuseppe Pomicetti
Ufficio Stampa – Letizia Magnani - letiziamagnani@gmail.com - 348 731418

in cucina con il sale dolce cover DEF.pdf